Primary Menu
Primary Menu

Esercizi da fare in ufficio: essere in forma anche dietro la scrivania

Blog thumbnail
Blog thumbnail

Esercizi da fare in ufficio: essere in forma anche dietro la scrivania

Collo dolorante? Schiena bloccata? Gambe pesanti e caviglie gonfie? Una giornata passata in ufficio può trasformarsi in un incubo per il nostro corpo (e no, non stiamo parlando del tuo capo!).

La postura corretta

Passare 8 ore seduti dietro la scrivania non è affatto salutare per il nostro organismo. A lungo andare, infatti, data la posizione poco naturale a cui è costretto, il corpo assumerà dei comportamenti sbagliati anche al di fuori dalla situazione lavorativa. Schiena e collo ricurvi saranno l’effetto più evidente. Ma anche l’andatura ne risentirà: tenderemo a camminare in maniera scorretta e poco fiera. Ma soprattutto i dolori non tarderanno a farsi sentire. Quindi la prima regola da seguire è  quella di stare seduti nel modo giusto. Schiena diritta, attaccata allo schienale il più possibile, gambe leggermente sollevate (poni sotto i tuoi piedi un piccolo step, una scatola o qualunque cosa che possa fungere da rialzo). Anche il collo deve rimanere dritto: se tendi a chinare la testa per esaminare meglio i documenti o per guardare lo schermo del PC, forse è il caso di optare per degli occhiali da lettura!

Parola d’ordine: stretching

Per ovviare alla rigidità muscolare lo stretching è fondamentale. Ritagliati 5 minuti per rilassare e allungare i muscoli. Alzati in piedi, appoggiati lateralmente ad una parete e, tendi in alto un braccio per tutta la sua lunghezza e mantieni questa posizione per 10 secondi. Ripeti l’operazione anche per l’altro braccio: più sentirai tirare, più starai lavorando bene! Questo esercizio ti aiuterà a distendere i tendini delle braccia  continuamente contratti. Ora passa alle gambe: appoggia entrambe le mani sulla scrivania e avvicina un ginocchio, mentre l’altra rimane in tensione in tutta la sua lunghezza, come se ti stessi dando lo scatto per partire. Mantieni la pozione per dieci secondi e ripeti il tutto per l’altra gamba. Infine, collo e schiena: alzati in piedi e semplicemente…stiracchiati! Allunga entrambe le braccia verso l’alto e distendi tutta la schiena finché non senti tirare. Inspira ed espira: va già meglio, vero?

Esercizi da fare in ufficio: essere in forma anche dietro la scrivania

Esercizi per gambe e glutei

La parte inferiore del nostro corpo rappresenta il più grande gruppo muscolare, ma a lungo andare, se si sta continuamente seduti, perde inevitabilmente tono ed elasticità. Ricordi lo step da tenere sotto i piedi? Ti aiuterà per la circolazione (evitando così di avere gambe gonfie e pesanti a fine giornata) e a sfuggire alle famigerate culottes de cheval. Si tratta di quegli antiestetici accumuli di adipe che si formano sull’esterno coscia a livello dei fianchi perché tutto il peso del corpo poggia su quella zona.

Se hai la possibilità, fai anche degli squat a corpo libero, 20 ripetizioni per 3 serie. Durante il rialzo, contrai i glutei: solo così sforzerai  per bene quei muscoli. Se invece il capo ti tiene sott’occhio, semplicemente alzati spesso: per un caffè, per andare in bagno, evita l’ascensore e bevi tanta acqua. Sono piccoli accorgimenti che fanno la differenza.

Esercizi per la schiena

Seduto con la schiena perfettamente dritta, divarica leggermente le gambe piegate e comincia a flettere il torace a destra e fermati per 5 secondi. Torna alla posizione iniziale e vai a sinistra, fermandoti per 5 secondi. Ripeti questo movimento per 10 volte. Ciò non solo ti aiuterà a distendere la schiena, ma anche gli addominali.

Di nuovo, schiena dritta e gambe leggermente divaricate, poni le braccia sulle cosce e alza lentamente un braccio, e tienilo così per 5 secondi. Stessa cosa per l’altro e ripeti per 10 volte totali.

Esercizi per il collo

Da seduto, mantieni la schiena dritta e muovi lentamente il collo da destra verso sinistra, tieni la testa ferma 5 secondi e torna a destra. Ripeti per 10 secondi. Porta ora la testa dall’alto verso il basso, tenendola china per 5 secondi. Ripeti per 10 secondi. Infine, sempre con la schiena dritta, solleva e abbassa le spalle, il tutto per dieci secondi, come se le stessi scrollando. Se avverti che la testa comincia a girarti, fermati subito.

Esercizi per le mani

Sì, anche le mani hanno bisogno di sollievo! Specialmente se lavori al computer per tante ore di fila. Poggia semplicemente il palmo sulla scrivania e distendi le dita, poi piegale. Ripeti il movimento per 10 secondi e poi passa all’altra mano. Niente più crampi, garantito!

Esercizi da fare in ufficio: essere in forma anche dietro la scrivania. Ora non hai più scuse!

 

 

Per rimanere sempre aggiornato su alimentazione e benessere, clicca qui.

Seguici su Facebook e Instagram.

 

 

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shopping cart

No products in the cart.

- * Distributori, Buyer, Farmacie, Parafarmacie, Grossisti, etc. per Preventivi personalizzati cliccare su Info Richiesta Preventivo. Ignora

× WhatsApp