La colazione è il pasto più importante della giornata

Quante volte avremo sentito la frase ‘la colazione è il pasto più importante della giornata’? Ma conosciamo veramente il perché? Appena svegli, al mattino, il nostro corpo proviene da diverse ora di digiuno il che significa che necessita assolutamente di energie e nutrienti per funzionare. Ed ecco perché la colazione deve essere ricca, varia e non deve essere mai saltata. Svegliarsi presto, dedicare qualche minuto in più alla preparazione di un pasto sano, colorato ed equilibrato deve essere una routine piacevole e costante. La frenesia del quotidiano spesso ci porta a saltare questo pasto, così sottovalutato rispetto al pranzo o alla cena. Erroneamente, perché è la colazione a fornire il carburante per mettere in moto la nostra macchina e farla funzionare per tutto il resto della giornata. Solo un caffè al volo non basta di certo!

Fare colazione è farsi del bene

La colazione è il pasto più importante della giornata perché innanzitutto contribuisce ad attivare il metabolismo e di conseguenza a mantenere il proprio peso forma. Al mattino infatti il corpo è più predisposto ad accogliere e quindi bruciare calorie: non credete a chi vi dice che non mangiare equivale a dimagrire! Oltre che a dare energia al nostro cervello e a migliorare la concentrazione, fare colazione aiuta a regolare i livelli di glicemia nel sangue poiché controlliamo il nostro introito calorico giornaliero. Mangiando appena svegli infatti non avvertiremo quel famoso buco allo stomaco di metà mattina e non rischieremo di mangiare fuori pasto in maniera sregolata e poco salutare.

Il mix perfetto

Essendo un vero  e proprio pasto, la colazione deve comprendere tutti i gruppi alimentari nelle giuste proporzioni: carboidrati, proteine e grassi. In Italia l’errore comune è quello di fare colazione al bar con cappuccino zuccherato e cornetto farcito: nulla di più sbagliato! Una colazione così carente di nutrienti è composta esclusivamente da zuccheri. Il pancreas è costretto a lavorare di più, determinando un picco insulinico al cui termine provocherà un enorme senso di fame.

Cosa evitare

Magiare meglio è facile, basta solo stare attenti e seguire qualche piccola accortezza. Elimina dalla tua dispensa merendine da supermercato, succhi di frutta industriali e biscotti ipercalorici. Tutti questi alimenti sono la gioia dei golosi ma veleno per il nostro organismo. Sono pieni infatti di grassi saturi, i cereali e gli zuccheri raffinati, nemici di chi vuol stare bene e in forma. Sono quindi preferibili alimenti biologici, come marmellate o spremute fatte in casa, frutta e verdura (sì, verdura!) fresca di stagione e prodotti da forno integrali, magari anche biscotti o torte fatti in casa.

No alla pigrizia, sì alla fantasia!

Abbiamo detto che la colazione è il pasto più importante della giornata, ma non deve essere esclusivamente dolce. Anche salata va bene, basta che sia sana ed equilibrata. Quindi, ai fornelli! Ecco qualche esempio (ideali anche per chi va sempre di fretta):

Colazione salata

  • Pane di segale, avocado, pomodori, salmone affumicato, una spremuta d’arancia
  • Pane integrale, qualche fetta di cetriolo, uova strapazzate, una spremuta di melograno
  • Gallette di riso, tonno al naturale, olio d’oliva, un estratto di mela, sedano, carote e zenzero
  • Wasa integrali, ricotta vaccina, mix di frutta secca, una banana

Colazione dolce

  • Yogurt greco senza zuccheri aggiunti, miele, noci, un frutto fresco di stagione, una tisana zenzero e limone
  • Yogurt di soia, granola fatta in casa, mirtilli, scaglie di cocco essiccato, thè verde
  • Porridge di avena, latte di soia, una mela, cannella, mandorle, un caffè lungo
  • Una barretta ProLive, macedonia di frutta di stagione, acqua e limone.

Sì, le nostre barrette ProLive, essendo il mix perfetto di tutti i micro e macro nutrienti, possono fungere da sostitutivo di un pasto completo per chi è sempre di corsa…tu devi solo scegliere il gusto che più ti piace! Cereali integrali, vera frutta secca e disidratata in pezzi (anche biologica!), buonissimo cioccolato e soprattutto proteine, nutriente spesso dimenticato a colazione.

Buon appetito e buona giornata! 😉

 

Per rimanere sempre aggiornato su alimentazione e benessere, clicca qui.

Seguici su Facebook e Instagram.